Correggetevi da soli

Vi capita tra le mani una lettera (anche bella formale). In alto al posto del luogo vicino la data ci trovate scritto “Perugina” al posto di “Perugia” e vi torna in mente il numero infinito di volte in cui avreste preso a martellate il pc quando è capitato anche a voi.

La “magia” della correzione automatica, a volte utile ma spesso nefasta, non è necessariamente una cosa da subire, visto che su Word, in quattro balletti, potete annientarla. Per farlo e tornare a fare consapevolmente le correzioni necessarie sui testi che scrivete potete andare da StrumentiOpzioni di correzione automatica e deselezionare (cioè cliccare sul quadratino con un segno di spunta) l’opzione Sostituisci il testo durante la digitazione. Con un altro clic su Ok il fastidio è terminato.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: